23/5/2014 Festa di Santa Giovanna Antida Thouret
PARROCCHIA DI MARIA SS. IMMACOLATA E SAN FERDINANDO RE DI PIZZO MARINA - EVENTO CULTURALE:“AI TEMPI DI RE GIOACCHINO MURAT. SANTA GIOVANNA ANTIDA THOURET E LE SUORE DELLA CARITA’: STORIA, OPERE E SPIRITUALITA’.” Il Presidente dell’Associazione Murat Onlus Giuseppe PAGNOTTA si dichiara molto soddisfatto del Convegno tenuto questo pomeriggio 23/5/2014 presso la Parrocchia di Maria SS. Immacolata e San Ferdinando Re di Pizzo Marina. Tale soddisfazione trova fondamento sia nel folto pubblico che ha completamento riempito tutti i posti a sedere della Chiesa e soprattutto nell’elevato livello dei contenuti culturali e spirituali affrontati dai relatori. Erano presenti il Sindaco di Pizzo Dott. Gianluca Callipo, il Presidente del Consiglio Comune Dott. Pagnotta, l’Assessore alla Cultura del Comune di Pizzo Dott.ssa Cristina Mazzei insieme alle rappresentanze, con rispettive Madri Superiori, delle Comunità della Suore di Santa Giovanna Antida di Pizzo, Vibo Valentia e Mileto. Inoltre erano presenti Dirigenti, Soci e simpatizzanti dell’Associazione Murat Onlus insieme agli animatori dell’evento: Claudia ANDOLFI, soprano; Rosario ALVIANO, pianoforte; Emanuela SILLITANO, violino. Dopo i saluti di rito del Presidente e quelli del Sindaco di Pizzo Dott. Gianluca Callipo, prende la parola il primo relatore Dottore Agostino CARRABBA il quale tratteggia in un grande e meraviglioso affresco quelli che erano i tempi in cui hanno vissuto la loro vita Gioacchino Murat e Giovanna Antida Thouret. Erano tempi di rivoluzioni e controrivoluzioni, tempi oscuri in cui la vita della gente valeva poco o niente e quella dei consacrati a Dio ancora meno. Molti furono i sacerdoti e le suore finite sotto il ferro affilato della ghigliottina mentre tutte le Chiese furono chiuse o destinate ad altri usi. Ma passato il periodo del Terrore ed assunto il potere Napoleone la religione cattolica fu ripristinata e quindi Giovanna Antida Thouret potè riprendere il proprio percorso spirituale, fondando nuovi Istituti Religiosi. Attività questa che attrasse l’attenzione di Letizio Ramerino madre di Napoleone e di Gioacchino Murat che con l’appoggio della suocera convinse la Santa a trasferirsi a Napoli dove le mise a disposizione i mezzi necessari per poter concretizzare la propria missione di Assistere i malati, educare i giovani e compiere opere di carità. Dopo l’intermezzo musicale Suor Giuseppina ha intrattenuto l’uditorio trattando della spiritualità di santa Giovanna Antida che consisteva principalmente nel trovare tutti i modi per stare il più vicino possibile a Gesù di Nazareth. Giovanna Antida aveva trovato almeno due vie per fare ciò: la carità e la vita eucaristica. Giovanna Antida e le sue Suore facevano la carità evangelica e cioè quella per cui qualunque opera di carità fatta al prossimo bisognoso è fatta a Gesù e quindi a Dio. Giovanna Antida Thouret e le sue sorelle attingevano continuamente, come suprema fonte di vita spirituale, all’Eucarestia. Purtroppo il discorso è finito a questo punto avendo la suora esaurito il tempo a disposizione. Monsignore Filippo RAMONDINO ha tratteggiato la storia dell’Ordine delle Suore di Santa Giovanna Antida dopo la morte della Santa. Un ordine arrivato a quali mille case nel mondo intero con più di 9.000 suore. La pianta di Santa Giovanna Antida è cresciuta nei secoli rigorosa ed ancora oggi opera egregiamente all’ombra della spiritualità di Santa Giovanna ANTIDA. L’esposizione viene completata portando a conoscenza dei presenti la situazione nell’ambito della Diocesi di Mileto, Nicotera e Tropea. Al termine delle relazioni e dopo un altro intermezzo musicale l’evento è continuato con la Santa Messa celebrata da Padre Filippo DI FRANCIA e Monsignor Filippo RAMONDINO. E’ stata una serata magica nella quale tutti quanti si sono arricchiti sia in conoscenza che in arricchimento spirituale. Giuseppe Pagnotta
Torna all'home page
20140523_183700
20140523_183706
20140523_183715
20140523_183718
20140523_183721
20140523_183740
20140523_183744
20140523_183756
20140523_183757
20140523_183804
20140523_183805
20140523_183809(0)
20140523_183809
20140523_183815(0)
20140523_183815
Previous Page1 2 3 4 5 6 Next Page
Start slideshow
Generated by iWebAlbum
loading